Il Club Scherma Ancona

Il Club Scherma Ancona è ormai da tempo un’interessante e dinamica realtà nel panorama sportivo italiano. I sogni nel cassetto sono molteplici e anche i risultati ottenuti, in campo nazionale ed internazionale, sono di tutto rispetto.

Il Club Scherma Ancona nasce nel 1968 con il Presidente Sig. Rodolfo Baldelli sostituito poi dal 1970 al 1979 dal Sig. Mario Guidi. Dal 1979 ad oggi ricopra la carica di Presidente il Dott. Maurizio Pennazzi coaudiuvato da un Consiglio Direttivo di 10 persone. Fino al 1995 l’attività del Club Scherma Ancona, si svolgeva in una piccola palestra del Palazzetto di Via Veneto.

Già in quegli anni il Club riportava importanti risultati affacciandosi alla ribalta della scherma nazionale ed internazionale:

1973 – Giansanti Paolo – Campione Italiano under 14 sciabola maschile
1981 – Sparacciari Annarita – Campione Europeo di fioretto femminile
1982 – Sparacciari Annarita – Campione Mondiale a squadre di fioretto femminile
1986 – Balicchia Giulia – Campionessa Italiana prime lame fioretto femminile
1993 – Mattei Margherita – Campione Italiano spada femminile categoria allieve

Il 16 marzo 1997, raggiunto il completamento della palestra al piano superiore del Palascherma, lo stesso viene inaugurato con l’organizzazione da parte del Club Scherma Ancona, in qualità di primo ed unico gestore del Palascherma (dal 1997 con rapporto di gestione diretta con il Comune di Ancona e dal 2005 gestione su delega della Federazione Italiana Scherma), del Master Città di Ancona fioretto femminile a squadre, incontro tra la nazionale italiana femminile composta da Trillini, Vezzali, Bortolozzi e Bianchedi contro la nazionale rumena femminile rivincita della finale olimpica del 1996. Questa data segna l’inizio dell’insediamento del Club Scherma Ancona all’interno del Palascherma. La società viene praticamente rifondata puntando su giovani atleti e sull’apporto tecnico del Maestro Giovanni Barbarossa. Da questa data inoltre il Club inizia il suo rapporto di collaborazione con il Comune di Ancona per la gestione del Palascherma. Nel frattempo viene completata la realizzazione della palestra al piano terra giungendo così alla configurazione attuale della struttura.

Vengono organizzate tutti gli anni importanti gare nazionali ed internazionali che culminano, nel 2001, con l’organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti ed un Master Internazionale Italia contro Resto del Mondo, gara ripresa anche dalla televisione nazionale. Segnaliamo inoltre l’organizzazione del Trofeo dell’Amicizia dell’Adriatico, riprendendo così con la sponda Dalmata ed i suoi atleti, quei rapporti sportivi abituali nell’anteguerra.

Struttura Societaria
Atleti: 70 suddivisi dalla categoria Pulcini alla categoria Senior
Staff tecnico: 2 Maestri Federali – 2 Istruttori Federali – 2 Professori Educazione Fisica
Tecnico armi: 1 Tecnico Federale
Segreteria: 1 Impiegata

L’attività si svolge tutti i giorni nella nuova struttura ‘Palascherma’ sita in Via Monte Pelago 10 Ancona.

Attività tecnica
Il palascherma è Centro di Allenamento Federale per la Spada pertanto, periodicamente, si effettuano i ritiri dei giovani spadisti di interesse nazionale. Il coordinatore del centro è il nostro Maestro Danilo Montanari. Nel Palascherma si svolgono tutte le attività schermistiche e di preparazione atletica di tutti gli atleti, mentre nelle sale di ricreazione le attività delle famiglie. Si organizza all’inizio di ogni anno schermistico un corso gratuito della durata di due mesi per favorire l’avvio alla pratica sportiva dei giovani ragazzi.
La società organizza e partecipa al progetto Scuola Scherma che si svolge in alcune scuole cittadine. Sia nell’anno 2010 che 2011 il corso ha riscontrato ottimi risultati portando annualmente al Club circa 20 iscritti. I giovani atleti hanno partecipato al ‘Trofeo esordienti’ hanno conseguito sia nel 2010 che nel 2011 il 1° posto nella regione Marche.
Ormai da 4 anni viene organizzato, in occasione della ripresa dell’attività sportiva un ritiro collegiale in una località collinare nelle Marche. Dopo il successo del primo anno, si sono aggiunti atleti provenienti da Jesi e successivamente da Bari, Pescara, Fermo ed Osimo cementando così il rapporto tra i Club e ancora più importante, tra i ragazzi. Infatti uno degli obiettivi che il Club si propone, oltre al raggiungimento dei risultati sportivi, è quello di favorire la socializzazione dei ragazzi in un ambiente sereno dove l’amicizia ed il rispetto, rappresentino presupposto per una sana crescita dei futuri cittadini.

Organizzazione gare
Il Club Scherma Ancona ha organizzato presso il Palascherma gare regionali, interregionali e nazionali.
Si riportano nel seguito le gare di maggior rilevanza organizzate nel corso degli ultimi 5 anni e assegnazione per l’anno in corso 2012-2013
Anno 2006 / 2007
Novembre 2006 1° prova Interregionale Gran Premio Giovanissimi (fioretto, spada e sciabola)
Gennaio 2007 Spada Maschile e Femminile 2° prova di qualificazione regionale
Aprile 2007 Coppa Italia (3 armi)
Anno 2007 / 2008
Novembre 2007 1° Prova di qualificazione zona centro (3 armi)
Marzo 2008 2° Prova Interregionale GPG (3 armi)
Anno 2008 / 2009
Novembre 2008 1° Prova Interregionale GPG (3 armi)
Febbraio 2009 1° Prova di qualificazione nazionale fioretto
Maggio 2009 Campionato Italiano Giovani a Squadre Miste (3 armi)
Anno 2009 / 2010
Novembre 2009 1° prova Interregionale GPG e Prime lame (3 armi)
Gennaio 2010 2° prova Gran Premio Fioretti di Plastica
Febbraio 2010 2° prova di qualificazione zona centro (fioretto)
Aprile 2010 2° Prova Torneo Nazionale Under 14 – Fioretto femminile e maschile
Anno 2010 / 2011
Novembre 2010 1° Prova di Qualificazione spada e fioretto
Gennaio 2011 2° Prova Interregionale GPG e Prime Lame
Aprile 2011 4° Prova Gran Premio Fioretto di Plastica
Giugno 2011 Campionato Italiano Giovani a Squadre Miste (3 armi)
Anno 2011 / 2012

3 Prova Gran Premio Fioretto di Plastica

2° Prova di Qualificazione zona centro spada maschile e femminile

Coppa Italia Nazionale e Campionato Italiano a squadre serie A2 (3 armi)
Anno 2012 / 2013
Novembre 2012 1° prova di Qualificazione zona centro fioretto e sciabola maschile e femminile
Gennaio 2013 2° Prova Gran Prix fioretti di plastica
Marzo 2013 3° Prova interregionale Gran Premio Giovanissimi e Prime Lame
Aprile 2013 Campionato Italiano B1, B2, C e C1 di Spada maschile e femminile, Campionato Italiano U23 e prova paralimpica integrata
Maggio 2013 Festa in piazza

Sin dal 1996 si organizza annualmente il ‘Trofeo del Conero’ gara di fioretto nazionale riservata agli under 14 suddivisi per categoria che ha sempre riscontrato ottime adesioni da parte dei Club più stimati a livello italiano.

Risultati migliori più recenti
1999 – Archivio Francesco – Campione Italiano fioretto maschile categoria ragazzi
1998/2000 – Alongi Giuseppe – Nazionale di fioretto maschile, ha partecipato ai Campionati del Mondo assoluti e giovani, oggi componente della squadra ufficiale dell’Aeronautica Militare
1999/2000 – Gullotta Loretta – Nazionale di sciabola femminile, oggi componente della squadra ufficiale delle Fiamme Gialle
15 maggio 2010 – Rossini Serena – Campione Italiano fioretto femminile categoria bambine
23 maggio 2010 – La squadra di fioretto femminile composta da: Di Piero Serena, Magistrelli Maria Grazia, Cianforlini Elisa, Ballirano Maria Vittoria, riconferma la permanenza nella serie A2
Marzo 2011 – Per la prima volta dalla sua nascita il Club presenta 1 squadra di spada maschile e 1a squadra di spada femminile nella serie C1
Aprile 2011 – La squadra di fioretto femminile conferma la permanenza nella serie A2 perdendo per un soffio la possibilità di accedere alla A1
Maggio 2011 – Serena Di Piero conquista il titolo di campionessa italiana universitaria
Aprile 2012 – La squadra di spada femminile composta da Margherita Mattei, Elisa Cianforlini e Laura Luchetti, vince la prova del Campionato Italiano di serie C di Adria e conquista così l’accesso alla serie superiore di B2
Maggio 2012 – Benedetta Ballirano categoria fioretto bambine è Vice Campionessa Italiana
Maggio 2012 – Serena Rossini categoria ragazze fioretto si qualifica al 3° posto al Campionato Italiano
Maggio 2012 – La squadra di fioretto femminile composta da Serena Di Piero Maria Grazia Magistrelli Elisa Cianforlini e Laura Luchetti si classifica 3 ai Campionati Italiani serie A2 e conquista il passaggio alla massima serie di A1
Numerosi altri piazzamenti di rilievo da parte degli altri atleti nelle varie competizioni a livello nazionale.